Interrogazione urgente al Sindaco: divieto di affissione dei manifesti della LAV “Basta sparare”

Il 25 ottobre 2017 io e il Consigliere Comunale Carlo Monguzzi abbiamo presentato la seguente Interrogazione al Sindaco per capire come mai la campagna contro la caccia presentata dalla Lega Antivivisezione degli Animali non si stata approvata dal Comune di Milano.

INTERROGAZIONE urgente al Sindaco

OGGETTO: divieto di affissione dei manifesti della LAV “Basta sparare”

I sottoscritti consiglieri comunali

visto:

il divieto di esposizione da parte dell’Ufficio Affissioni del Comune di Milano dei manifesti prodotti dalla LAV (Lega Antivivisezione) in occasione della campagna contro la caccia “Basta sparare”, con la motivazione che sarebbero evocativi del tema della morte;

ricordando che:

la caccia non solo evoca, ma procura morte a esseri viventi;

condividendo noi:

la campagna della LAV contro la caccia, e pensando che debba essere condivisa non solo in quanto la caccia è violenta e crudele ma anche perché l’abolizione della caccia è secondo noi una normale misura di civiltà.

Interrogano il Sindaco Giuseppe Sala

per sapere se non ritenga opportuno chiedere la rimozione di questo divieto, a nostro avviso ingiusto.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>