Case delle Associazioni: una scommessa vinta con parecchie cose da migliorare!

Oggi, all’interno del 7° Forum delle Politiche Sociali, si è tenuta nella Casa delle Associazioni del Municipio 1 l’assemblea sul futuro delle Case con varie realtà e con gli Assessori Pierfrancesco Majorino e Lorenzo Lipparini.

Ad oggi ci sono 7 Case a Milano ognuna con una propria storia e una propria specificità. Alcune sono molte attive, tante associazioni abitano la Casa e organizzano svariati eventi, altre hanno qualche difficoltà a gestire le richieste del territorio.

Da oltre un anno ho iniziato un percorso di riflessione sul funzionamento delle Case, studiandone il regolamento e provando a capire come modificarlo per potenziare l’attività delle Case stesse. Grazie soprattutto al contributo dell’associazione Manager No Profit ho portato avanti una proposta di modifica al Regolamento delle Case. Attualmente stiamo lavorando per migliorare il Regolamento vigente con lo scopo di rendere le Case più autonome, più aperte anche a realtà informali e più capaci di rispondere alle esigenze del territorio in cui sono radicate.

Personalmente credo che siano un bene comune prezioso, da ascoltare, aiutare e potenziare perché vorrei che tutte le associazioni possano avere una casa e perché vorrei che ogni Casa sia come una grande famiglia.

A maggio inizieranno le Assemblee nelle 7 Case di Milano per concludersi con il rinnovo del Comitato di Gestione.

7° Forum delle Politiche Sociali: 22-27 marzo 2018

Domani 22 marzo parte il 7° Forum delle Politiche Sociali, un’importante occasione di confronto tra istituzioni, Terzo settore,operatori e cittadini sui principali temi del sociale.

Vi aspetto allo Spazio Cinema Anteo City Life di piazza Tre Torri con gli interventi introduttivi dell’assessore alle Politiche Sociali, Salute e Diritti Pierfrancesco Majorino, dello psicanalista Massimo Recalcati, del portavoce del Forum del Terzo settore Paolo Petracca e dell’attivista e promotrice di Diversity Francesca Vecchioni, a cui si aggiungerà un contributo video del sindaco di Milano, Giuseppe Sala. La giornata proseguirà con una serie di tavoli tematici che lavoreranno per costruire il nuovo Piano di sviluppo del Welfare, un documento programmatico che traccerà le linee di indirizzo per i prossimi interventi su questo tema, a partire da quelli sulle periferie. Vi segnalo alcuni eventi a cui tengo molto:

Giovedì 22 Sala Zenit – Ore 11.00
La città per tutti. Per davvero. Confronto sull’accessibilità, il superamento delle barriere architettoniche, il diritto alla bellezza. A partire dagli interventi di:
Stefano Boeri
Enrico Bassi
Stefano Capolongo
Roberta Guaineri
Daria Maistri
Erica Mosca
Marco Rasconi
Introduce: Lisa Noja
Coordina: Angelica Vasile

Lunedì 26 marzo – Casa delle Associazioni di via Marsala – 14.30 – 16.00
Le Case del Volontariato.
Una scommessa vinta con parecchie cose da migliorare

Assemblea di cittadini e associazioni
Intervengono: Lorenzo Lipparini, Angelica Vasile

Martedì 27 marzo – Casa dei Diritti, Via De Amicis 10 – 17.30 – 20.00
Felicità e politiche
sociali. dai bisogni ai desideri

Intervengono : Chiara Bisconti, Emanuele Lazzarini, Pierfrancesco Majorino, Angelica Vasile
Coordina: Angelica Villa

Tour fra le case del volontariato

Tour fra le case del volontariato

Milano, 20 febbraio 2017 – Oggi bellissimo tour fra le Case del Volontariato una più bella dell’altra, una risorsa incredibile per la nostra meravigliosa città. Ci sono un po’ di cose da sistemare, e valorizzare: opere d’arte, teatro dei burattini, doposcuola per bambini, pittura, scrittura, musiche e danza balcaniche , yoga della risata e tanto altro. Il mio cuore batte sempre per il Volontariato. Un grazie immenso a chi mi ha accompagnata ed accolta con calore in ogni tappa.

Riunione con le Case del Volontariato del Comune di Milano

 

Milano, 6 febbraio 2017 – Oggi ho organizzato un riunione con alcune associazioni di Volontariato attive sul territorio milanese e in particolar modo nelle Case del Volontariato del Comune di Milano.

Lo scopo principale è stato quello di conoscere i punti di forza e di debolezza delle strutture messe a disposizione delle associazioni nonché di iniziare una riflessione su quello che l’amministrazione può fare per valorizzare i progetti delle associazioni medesime.

Molteplici sono stati i punti di riflessione sollevati ed io mi auguro che quello di oggi sia solo il primo di una lunga serie di momenti di incontro e confronto.

Credo che in questo momento storico più che mai ci sia bisogno di altruismo, solidarietà e quindi Volontariato.